Leonardo

Uomo di età indefinita, porta lunghi capelli bianchi.

Leonardo è un celebre inventore, architetto, alchimista e scrittore, noto per la sua genialità e per la sua eccentricità. Ha progettato un'intera isola-prigione, in cui si trova il suo laboratorio segreto, è stato indirettamente coinvolto nei fatti di Malaspina durante la creazione di una misteriosa pozione in grado di creare dei super-soldati, il Sangue di Ercole, e pare sia riuscito perfino a costruire una nave in grado di viaggiare sott'acqua! Si è rivelato l'ago della bilancia nello scontro tra il Duca Alberto Colonna e Giovanni Mestiere, fornendo all'intraprendente mercante d'armi dei grossi cannoni, chiamati "sputafuoco", grazie ai quali cui è avvenuta la presa dell'Isola della Scala; apparentemente rapito dallo stesso Mestiere, si è rivelato in realtà favorevole all'ascesa al trono dello stesso, credendolo l'uomo forte di cui il vacillante Impero aveva bisogno. Successivamente, è stato sequestrato da alcune lame e consegnato a Carlo Orsini, Granduca di Vermont.

Qualcuno crede che sia stato Leonardo a fare divenire Martin "Luce del Mondo". Tuttavia, durante l'elezione dell'Imperatore Leonardo è nuovamente scomparso, ma probabilmente farà ancora parlare di sé.